Ciao a tutti! Mi chiamo Stella Comunale e vorrei raccontarvi la mia passione per il volteggio equestre.
Non è uno sport molto conosciuto, infatti quando mi chiedono che sport pratico e io rispondo: “volteggio”, non sanno affatto di che si tratta e io spiego in modo sbrigativo: “è ginnastica artistica sopra al cavallo”. Ma ormai per fortuna tutti quelli che conosco sanno di che si tratta perché ho iniziato a praticarlo quando avevo quasi 5 anni. Devo dire che inizialmente non mi sembrava tanto coinvolgente ma dopo un po’ di settimane, mi abituavo e mi piaceva sempre di più. Non ero tanto brava all’inizio.
Dopo un po’ di tempo altre bambine con la mia stessa passione, si sono aggiunte al mio gruppo di Volteggio. Un anno dopo eravamo tutte più preparate e coraggiose a salire su “Koen”, il cavallo della nostra allenatrice. Ed è così che abbiamo iniziato le prime gare: eravamo brave e piuttosto piccole. Le gare che facevamo erano molto impegnative. Alle premiazioni ci presentavano col nostro nome e cognome, eravamo nella categoria “F” del maneggio “Alle Noghere”.
Adesso siamo tutte più grandi. Io ho 10 anni e non ho mai voluto mollare volteggio perché è stato il mio primo sport, mi piace molto la ginnastica e poi farla sopra il nostro Koen mi rende orgogliosa.
La maestra allenatrice ci dice sempre di provare a fare quello che non riusciamo e che siamo a volteggio per imparare! Poi ci dice che ci vuole tempo per imparare un elemento, ma bisogna impegnarsi e crederci.
Continuerò questo sport per sempre, è la mia passione! Spero di diventare come la mia amica Anna Cavallaro e di tenere la longia e la frusta come il mio amico Nelson Vidoni.
Stella Comunale